Roberto T.
Negli incontri formativi dove ho avuto l'opportunità di partecipare come, figura indicata dall'azienda committente, mi ha colpito la tua capacità di coinvolgere i discenti catturando la loro attenzione con una tecnica comunicativa capace di raggiungere nello stesso momento persone con sensibilità e comportamenti diversi.
 
Considero fondamentale uno spech che sia in grado di creare in chi ascolta immagini e aspetti  come se si stesse vivendo quanto si ascolta. Concretezza, leggerezza, tatto e precisione nell'esposizione sono le chiavi che hanno fatto sì che le risposte scaturissero dai discenti. Grazie!
Roberto T.

Dirigente Commerciale

Matilde C.
Quando l’azienda per cui lavoro ha proposto a me e ai colleghi questo corso pensavo di dovermi impegnare nell’ascolto di cose generalmente note, sciorinate dall’alto di una cattedra in comunicazione. In breve: discorsi generici, belli per tutte le stagioni, che mi avrebbero lasciato poco.
 
Invece il corso tenuto da Rudy mi ha obbligata a ricredermi perché ci ha proposto idee e soluzioni con un taglio fortemente pratico e per nulla scontate. Ho potuto mettermi alla prova con esercizi pratici e scoprire con modalità alternative le tante dimensioni che compongono la materia.
 
Sono felice di aver partecipato soprattutto per il ricco bagaglio di nuove consapevolezze che mi sono portata a casa, per aver stimolato la mia sensibilità rispetto alla gestione dei rapporti (lavorativi e non) e per aver individuato gli aspetti su cui lavorare e quali strumenti usare. In una parola: grazie!
Matilde C.

Internal Auditor

Santo S.
Il corso tenuto da Rudy è stato per me un’esperienza sorprendente, un viaggio inaspettato. Con la sua eccellente competenza in materia di PNL, ma non solo… Rudy ha catturato da subito il mio interesse, ha suscitato in me una spontanea voglia di approfondire e di applicare tecniche e concetti sia nel mondo del lavoro che nei rapporti interpersonali in generale…
 
E giorno dopo giorno, mi accorgo di raggiungere traguardi sempre più ambiziosi! Insomma… come dice spesso anche Rudy nei suoi corsi… “ho aperto tanti file”… tutti da scoprire!  Grazie Coach!!
Santo S.

Quadro Aziendale

Daniele C.
Ho avuto il piacere di conoscere Rudy nel 2015 in occasione di un corso formativo promosso dalla mia Azienda. L’impatto con lui e con i suoi metodi di insegnamento non convenzionali è stato per me sin da subito molto forte. Il suo carisma coniugato al ritmo incalzante, a tratti tambureggiante, con cui conduce le sue lezioni in aula mi hanno presto coinvolto e fatto entrare in uno stato di piena sintonia ma anche di empatia con lui.
 
Da Rudy ho imparato tanto e quell’esperienza è ancora oggi motivo di confronto spontaneo e condivisione con colleghi che hanno frequentato i suoi corsi ma anche con amici e familiari, a testimonianza che qualcosa è rimasto dentro, mi appartiene, è nella mia quotidianità. Se devo citare un aspetto in particolare della mia personalità in cui sono migliorato grazie a Rudy è sulla capacità di trovare il giusto equilibrio tra dialogo interno e performance.
 
Tutto ciò che pensiamo, diciamo e facciamo verso un interlocutore, è frutto di una nostra scelta di cui dobbiamo essere sempre consapevoli. E’ processo di valutazione di pro e contro e successive azioni e contro azioni che possono influire in un modo o nell’altro sul nostro stato d’animo. Questo processo interiore può durare ore, minuti, secondi è può diventare anche un automatismo inconscio di cui non ci rendiamo più nemmeno conto. Dipende tutto dall’allenamento. Ecco Rudy mi ha dato gli strumenti per allenarmi al meglio.
 
E se il mio interlocutore mettesse in atto le stesse strategie relazionali, gli stessi miei skill? Beh come direbbe lui “…non sarà una guerra ma una sublime partita a scacchi…”
Daniele C.

Quadro Aziendale

Roberto Z.
“Quando puoi essere tentato di pensare che hai tutto sotto controllo e che sei padrone della situazione, scopri che non è il momento di “togliersi le scarpe” perché si aprono davanti a te altri percorsi che ti porteranno lontano. Il tutto poi è straordinariamente affascinante al pensiero che questi percorsi non sono lontani, ma sono stupendamente vicini, dentro di noi. Bisogna avere occhi e orecchie per vederli e sentirli, ma soprattutto MOMENTI per cercarli e STRUMENTI per gestirli.

La mia testimonianza sta in questo: mi hai aiutato a tirar fuori quelle caratteristiche e quelle qualità che erano assopite, nascoste e mi hai dato la chiave di lettura per utilizzarle nel modo migliore. Grazie di cuore.”
Roberto Z.

Quadro Aziendale

Davide C.
“A distanza di qualche mese dalla conclusione del percorso formativo, sento ancora tutta la carica motivazionale che sei riuscito a trasmettermi e che soprattutto uso quotidianamente sul mio lavoro. Credo di avere bene acquisito l’atteggiamento giusto da tenere nei confronti degli interlocutori e di questo ne trova giovamento la qualità della comunicazione in riferimento alla quale noto importanti ritorni. Infine, avendo avuto l’opportunità di frequentare in più occasioni vari corsi per la “maturazione” personale e professionale, posso affermare che i tuoi percorsi sono stati più coinvolgenti, grazie all’esperienza trasferita e alla tue competenza professionali, arricchite dalla tua capacità di rendere agevole l’apprendimento e dalle tue doti di umanità.

Anche a freddo, applicando quanto assorbito dalle sessioni, ho potuto toccare con mano i risultati positivi che si possono ottenere; ponendo in modo diverso l’attenzione alle persone, ai contesti e ai temi, si raggiungono gli obiettivi prefissati (talvolta nell’ immediato) e con meno sforzo (cito: “nel 20% del tempo devo ottenere l’80% del risultato”).”
Davide C.

Quadro Aziendale

Barbara B.
“Mi sono presentata con entusiasmo molto contenuto, anche perché non avevo un’idea precisa di quali argomenti sarebbero stati oggetto di approfondimento e di come gli stessi sarebbero stai affrontati.

Ad esperienza conclusa, le mie considerazioni sono state assolutamente positive ed in particolare ho apprezzato l’approccio molto dinamico. Alcuni temi trattati, quali la gestione delle risorse, la gestione dello stato emotivo, sono stati affrontati, seppur con l’obiettivo specifico di facilitare una crescita professionale, suggerendo metodi e consigli che possono essere applicati con profitto per una crescita concreta.

Credo sia stata, questa, la scelta vincente per persone appassionate del proprio lavoro passano la maggior parte la giornata a contatto con i colleghi. Mettere a disposizione di tutti i partecipanti esperienze vissute sul campo e spunti di riflessione mirati a mettere a fuoco, ciascuno con le proprie peculiarità, i migliori strumenti di cui si è in possesso per intraprendere un percorso di miglioramento è stata sicuramente una delle maggiori qualità che ho apprezzato.”
Barbara B.

Quadro Aziendale

Contattaci



Vuoi ricevere risposte da noi?

Lasciaci il tuo numero e ti ricontatteremo noi.