Corso di seduzione: Come piacersi per piacere

Il potere della comunicazione non verbale e della prossemica nelle relazioni interpersonali

 

Sedurre è un verbo dal preciso significato, che deriva dal latino “se ducere” (condurre a sé): significa attrarre fortemente, affascinare.

Comunichiamo in ogni istante, e lo facciamo principalmente con il nostro corpo piuttosto che con le parole, anche se non lo sappiamo. I nostri gesti costituiscono messaggi decodificabili inequivocabilmente.

Comunichiamo percependo, organizzando, gestendo anche lo spazio, le distanze, il territorio nei confronti degli altri…e anche di questo siamo inconsapevoli.

 

Come reagiamo quando sperimentiamo “fastidio” o “imbarazzo” se una persona si avvicina troppo a noi ? Come ci sentiamo se avvertiamo che il nostro spazio vitale viene invaso da altri ? Cosa facciamo se la persona che sentiamo vicina a noi decide di allontanarsi, anche di poco ?

Sicuramente ci diamo da fare per “ripristinare” le “giuste” distanze, perché lo spazio influisce sulla efficacia della nostra comunicazione.

Sì, è proprio così. E’ tutta questione di prossemica.

Conoscere gli strumenti adeguati, allenarsi ad usarli, prendere consapevolezza diretta ci consentirà di essere in condizioni di naturale sintonia con gli altri, anche con chi non ci piace.

Corso sulla seduzione

Scoprirai:

  • le diverse forme di comunicazione non verbale
  • il sistema paralinguistico
  • quanto il volume, il timbro, il tono, la frequenza, il silenzio, la prosodia influiscono sul risultato della comunicazione
  • come funziona il sistema cinestesico
  • come costruire e mantenere un naturale ed efficace rapport
  • come funziona la prossemica: la zona intima, quella sociale, quella personale, quella professionale, quella pubblica
  • come far diventare la prossemica un efficace strumento di comunicazione

Sei interessato al corso o vuoi informazioni a riguardo?

Vuoi ricevere risposte da noi?

Lasciaci il tuo numero e ti ricontatteremo noi.